HomeMenu
Password dimenticata? | Registrati

#cerca

#bookofweek

El Diablo El Diablo
M. Robinson
Data di uscita
14-02-2018
Uomini che restano Uomini che restano
Sara Rattaro
Data di uscita
13-02-2018

#libriattesi

Il ritorno Il ritorno
Jennifer L. Armentrout
Data di uscita
12-04-2018
Fragile è la notte Fragile è la notte
Angelo Petrella
Data di uscita
12-04-2018
L'altra moglie L'altra moglie
Kerry Fisher
Data di uscita
12-04-2018
freccia

#lastbook

#esceoggi

freccia

#nextmonth

#inlettura

Bastardo fino in fondo Bastardo fino in fondo
Penelope Ward, Vi Keeland
Genere
Romance Contemporaneo

#vantaggi

Cosa ottengo se mi iscrivo ad #APIL?

Ecco 5 problemi risolti soltanto registrandosi

#login

Email
Password

#registrati

Non sei ancora registrato?

Scopri 5 buoni motivi per cui iscriverti ad #apil

Oppure registrati subito per non perderti nessuna uscita!

#archivio

Pensi di esserti perso qualche importante uscita?
Controlla nel nostro archivio dei #libriattesi!

#novita

Fantasmi del Mercato delle Ombre - 1. Il figlio dell'alba Gioco di specchi Al mattino stringi forte i desideri
Invincibili come noi A bocce ferme L'infinito tra me e te
Volevamo andare lontano Figlie del mare Vacanza d'inverno

#database

Visualizza l'elenco completo di:
freccia Libri [15739]
freccia Autori [6144]
freccia Case editrici [241]

#thismonth

Tascabile
Accedi al calendario completo con tutte le date di uscita
Copertinato
Filtra e scegli solo le date di uscita che t'interessano
Trilogia
Accedi a informazioni e contenuti extra
Biblioteca
Sii sempre informato senza limiti
#news
calendario
Mio assoluto amore di Gabriel Tallent
News Arriva settimana prossima il libro che è stato considerato uno dei migliori debutti del 2017 e che Stephen King ha dichiarato essere un capolavoro.
Mio assoluto amore di Gabriel Tallent raccconta dell'amore perverso e violento di un padre verso la figlia.
Sarà in libreria il 10 aprile con Rizzoli.
Link: Mio assoluto amore
Tag: Narrativa contemporanea
Facebook Twitter
calendario
Warcross di Marie Lu
News Per chi è appena andato al cinema a vedere Ready Player One, non può lasciarsi sfuggire il libro #scifi dai tratti distopici che è in uscita il #3aprile con #piemme.
Warcross di Marie Lu è il primo libro di una duologia #youngadult in cui il confine tra videogioco e realtà diventa molto sottile.

C'è ancora gente convinta che Warcross sia un gioco stupido. Certi, invece, lo considerano una rivoluzione. Per me, e per altri milioni di persone, è l'unico metodo infallibile per dimenticare i propri guai. Oggi ho perso una taglia ed entro un paio di giorni non avrò più un posto dove vivere... ma stasera posso unirmi agli altri, inforcare gli occhiali e godermi la magia.
Link: Warcross
Tag: Distopico, Fantascienza, Young Adult
Facebook Twitter
calendario
Non sfidarmi di Lee Child
News A giugno una nuova avventura di Jack Reacher!
Da Langley ad Amburgo, da Jalalabad a Kiev, Non sfidarmi attraversa come un proiettile l’insidioso mondo dello spionaggio internazionale tra false identità, tradimenti e nuovi e letali nemici.
 
Non sfidarmi di Lee Child sarà in libreria il 21 giugno con Longanesi.
 
Link: Non sfidarmi
Tag: Thriller
Facebook Twitter
calendario
La scrittrice del mistero di Alice Basso
News La ghostwriter Vani Sarca si trova ad affrontare un nuovo caso: qualcuno minaccia il suo ex fidanzato Riccardo e toccherà a lei aiutare il commissario Berganza a scoprire il colpevole. E nel frattempo anche il rapporto tra Vani e Berganza si fa sempre più intimo.

La scrittrice del mistero di Alice basso sarà disponibile dal 26 aprile grazie a Garzanti
Link: La scrittrice del mistero
Tag: Giallo, Romantic Suspance, Romance Contemporaneo
Facebook Twitter
calendario
Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman
News Garzanti si è aggiudicata il romanzo di esordio di Gail Honeyman, che ha riscosso un grandissimo successo in Inghilterra ed è in corso di traduzione in più di 30 paesi.
Eleanor Oliphant sta benissimo è un libro con una protagonista che saprà colpire nel profondo il lettore. Una donna sola, un'outsider che vive una vita parallela a quella del resto del mondo, di cui non capisce le convenzioni. Narrato in prima persona, cresceremo insieme ad Eleanor e scopriremo che ci si può ricevere sostegno dalle persone più diverse ed inaspettate.
 
Già disponibile per il preorder, uscirà il 17 maggio.
 
Link: Eleanor Oliphant sta benissimo
Tag: Narrativa contemporanea
Facebook Twitter
calendario
Il ritorno di Jennifer L. Armentrout
News Ad aprile arriva lo spin-off della serie Covenant di Jennifer L. Armentrout. Il primo libro della serie Titan avrà come protagonista Seth, il mezzosangue e primo Apollyon, la cui sorte era rimasta incerta nell’ultimo libro della Covenant.
Le fans di Jennifer L. Armentrout saranno molto felici di poter continuare le avventure di questa serie paranormal romance.
Il ritorno sarà in libreria dal 12 aprile con Harpercollins.
 
Link: Il ritorno
Tag: Paranormal Romance, Young Adult
Facebook Twitter
calendario
Uno di noi sta mentendo di Karen McManus
News Mondadori ci propone nella collana Chrysalide il libro d’esordio di Karen McManus, Uno di noi sta mentendo, che ha avuto un grandissimo successo in America.
Si tratta di in #thriller #youngadult che presto dovremmo anche vedere al cinema, visto che la Universal Cable ne ha acquistato i diritti.
La storia seguirà cinque ragazzi diversi che si ritrovano in punizione, ma uno di loro, Simon, verrà ritrovato ucciso.
L’assassino si nasconde tra gli altri quattro, oppure è un’altra persona ancora?
Il 6 marzo corrette in libreria per scoprirlo!
 
Link: Uno di noi sta mentendo
Tag: Thriller, Young Adult
Facebook Twitter
freccia

#scopriunlibro

Per seguire la mia stella Per seguire la mia stella
Laura Bosio, Bruno Nacci
Genere
Narrativa Storica, Biografia
Data di uscita
16-03-2017

Si respira aria di melodramma in questo romanzo che, tra Storia e invenzione, riporta in vita passioni e intrighi del Rinascimento italiano e una straordinaria figura femminile a lungo dimenticata. Siamo a Lucca, città dalle cento torri e dalle cento chiese, dai bastioni possenti, ricchissima e spietata, devota e ribelle, fiera della sua indipendenza. Nel 1515, proprio a Lucca, nasce una donna simile alla sua città, orgogliosa e non domata, condannata a una vita controcorrente dal suo stesso essere donna e da un precoce talento poetico. Figlia di mercanti che esportano le loro finissime stoffe in tutta Europa, Chiara Matraini non è nobile né cortigiana, le sole condizioni che le permetterebbero un riconoscimento pubblico. Nel suo destino c’è un futuro di moglie e madre con un’oscura vita tra le mura di un palazzo. Invece Chiara, forte degli studi che i genitori le hanno consentito, decide di diventare una letterata, di più, una poetessa, pubblicando con il suo nome un volume di Rime che ottiene molti consensi. Una scelta che paga duramente, senza smettere mai di lottare, per amore del figlio, della poesia e dell’uomo a cui si lega dopo la morte del marito, suscitando scandalo. Attorno a lei, un mondo in rapido cambiamento, tra la scoperta di terre fino ad allora sconosciute, la finanza nascente, le inquietudini artistiche, le guerre di dominio e gli aspri conflitti religiosi.
Magnifici malfattori Magnifici malfattori
Francesco Guccini
Genere
Narrativa contemporanea
Data di uscita
25-01-2018

Tavole illustrate di Francesco Rubino
Con testi storici di Fausto Vitaliano


Lungo l’arco degli anni l’attenzione e l’amore di Francesco Guccini per i briganti dell’Appennino tosco-emiliano non è mai venuta meno ed è passata dentro le pagine dei romanzi scritti con Loriano Macchiavelli (Lo spirito e altri briganti e Appennino di sangue) e più in generale nella tonalità leggendaria che informa di sé i suoi personaggi ribelli.
In questo libro torna Gnicche, e insieme a lui si fanno Avanti altre figure mitiche come Domenico Tiburzi detto Domenichino, Tommaso Bartolomei detto Barbanera ed Enrico Stoppa detto Righetto.
Ogni brigante ha avuto la sua storia, la sua leggenda, la sua canzone. Non c’è «malfattore» (con questo appellativo venivano segnalati i briganti) che non abbia lavorato nella immaginazione popolare destando desideri di rivolta e di lotta per la libertà.
Trittico dell'infamia Trittico dell'infamia
Pablo Montoya
Genere
Narrativa Storica
Data di uscita
02-03-2017

Tre artisti minori, tre storie che si intrecciano sullo sfondo di un’epoca, la fine del Sedicesimo secolo, segnata dal sangue delle persecuzioni dei protestanti e dalle grandi scoperte: attraverso le loro vicende, Montoya traccia un affresco privato e insieme collettivo in cui affronta temi universali come la violenza, l’amore, la religione.

Una riflessione sul passato che si rivela per molti versi attuale e che rende giustizia a quello che, rimasto per secoli sotto silenzio, rappresenta tuttora uno dei più grandi genocidi della storia: lo sterminio dei nativi d’America.

Con una prosa secca che alterna il registro narrativo alla riflessione speculativa, l’autore dà vita a un romanzo nel quale la narrazione dei fatti si accompagna a una ricerca linguistica minuziosa, capace di restituire alla parola il suo forte afflato poetico.

1564. Jacques Le Moyne, pittore e cosmografo, salpa dal porto di Le Havre al seguito della prima missione protestante destinata a colonizzare l’America. Dal folgorante incontro con gli indigeni e con la loro pittura e dal tragico esito della missione, schiacciata con ferocia dall’armata della cattolicissima Spagna, nasceranno le prime testimonianze visive europee sugli usi e i costumi dei nativi. In fuga da un Eden tutt’altro che bucolico, Le Moyne riuscirà a portare in salvo le sue preziose tavole al ritorno in Europa.
1580 circa. François Dubois, pittore protestante originario di Amiens, è sfuggito alla notte di San Bartolomeo nel 1572, dove ha perso la moglie e il figlio che portava in grembo. Rifugiatosi a Ginevra, realizzerà in punto di morte il più celebre dei quadri sulla strage dei protestanti francesi.
1578. Théodore de Bry, maestro incisore originario di Liegi, inizia il suo lungo pellegrinaggio per l’Europa per sfuggire alle persecuzioni dei protestanti. Da Anversa a Londra a Francoforte, nel periplo che lo porta a incrociare i sentieri di Le Moyne e Dubois in epoche diverse della sua vita, arriverà a scoprire l’America attraverso le parole di denuncia dei pochi spagnoli che hanno avuto il coraggio di condannare lo sterminio perpetrato in nome dell’oro e della religione. Grazie alla sua serie di incisioni dedicate ai viaggi oltreoceano e al massacro di San Bartolomeo, le tavole di Jacques Le Moyne e di François Dubois e le due grandi stragi che le hanno ispirate entreranno per sempre nella storia.

Con questo romanzo l'autore ha vinto nel 2017 il Premio de Narrativa José María Arguedas, assegnato dalla Casa de las Américas fra 400 opere provenienti da tutti i paesi ispanofoni.
 
Account
#esceoggi
#libriattesi
#prossimamente
#romance
#thriller
#narrativa