HomeMenu
Password dimenticata? | Registrati

#cerca

#bookofweek

Senza nessun segreto Senza nessun segreto
Leylah Attar
Data di uscita
13-07-2017

#libriattesi

Il ritorno Il ritorno
Jennifer L. Armentrout
Data di uscita
12-04-2018
Fragile è la notte Fragile è la notte
Angelo Petrella
Data di uscita
12-04-2018
L'altra moglie L'altra moglie
Kerry Fisher
Data di uscita
12-04-2018
freccia

#lastbook

#esceoggi

freccia

#nextmonth

#inlettura

Bastardo fino in fondo Bastardo fino in fondo
Penelope Ward, Vi Keeland
Genere
Romance Contemporaneo

#vantaggi

Cosa ottengo se mi iscrivo ad #APIL?

Ecco 5 problemi risolti soltanto registrandosi

#login

Email
Password

#registrati

Non sei ancora registrato?

Scopri 5 buoni motivi per cui iscriverti ad #apil

Oppure registrati subito per non perderti nessuna uscita!

#archivio

Pensi di esserti perso qualche importante uscita?
Controlla nel nostro archivio dei #libriattesi!

#novita

Fantasmi del Mercato delle Ombre - 1. Il figlio dell'alba Gioco di specchi Al mattino stringi forte i desideri
Invincibili come noi A bocce ferme L'infinito tra me e te
Volevamo andare lontano Figlie del mare Vacanza d'inverno

#database

Visualizza l'elenco completo di:
freccia Libri [15739]
freccia Autori [6144]
freccia Case editrici [241]

#thismonth

  • Le quattro donne di Istanbul
Tascabile
Accedi al calendario completo con tutte le date di uscita
Copertinato
Filtra e scegli solo le date di uscita che t'interessano
Trilogia
Accedi a informazioni e contenuti extra
Biblioteca
Sii sempre informato senza limiti
#news
calendario
Mio assoluto amore di Gabriel Tallent
News Arriva settimana prossima il libro che è stato considerato uno dei migliori debutti del 2017 e che Stephen King ha dichiarato essere un capolavoro.
Mio assoluto amore di Gabriel Tallent raccconta dell'amore perverso e violento di un padre verso la figlia.
Sarà in libreria il 10 aprile con Rizzoli.
Link: Mio assoluto amore
Tag: Narrativa contemporanea
Facebook Twitter
calendario
Warcross di Marie Lu
News Per chi è appena andato al cinema a vedere Ready Player One, non può lasciarsi sfuggire il libro #scifi dai tratti distopici che è in uscita il #3aprile con #piemme.
Warcross di Marie Lu è il primo libro di una duologia #youngadult in cui il confine tra videogioco e realtà diventa molto sottile.

C'è ancora gente convinta che Warcross sia un gioco stupido. Certi, invece, lo considerano una rivoluzione. Per me, e per altri milioni di persone, è l'unico metodo infallibile per dimenticare i propri guai. Oggi ho perso una taglia ed entro un paio di giorni non avrò più un posto dove vivere... ma stasera posso unirmi agli altri, inforcare gli occhiali e godermi la magia.
Link: Warcross
Tag: Distopico, Fantascienza, Young Adult
Facebook Twitter
calendario
Non sfidarmi di Lee Child
News A giugno una nuova avventura di Jack Reacher!
Da Langley ad Amburgo, da Jalalabad a Kiev, Non sfidarmi attraversa come un proiettile l’insidioso mondo dello spionaggio internazionale tra false identità, tradimenti e nuovi e letali nemici.
 
Non sfidarmi di Lee Child sarà in libreria il 21 giugno con Longanesi.
 
Link: Non sfidarmi
Tag: Thriller
Facebook Twitter
calendario
La scrittrice del mistero di Alice Basso
News La ghostwriter Vani Sarca si trova ad affrontare un nuovo caso: qualcuno minaccia il suo ex fidanzato Riccardo e toccherà a lei aiutare il commissario Berganza a scoprire il colpevole. E nel frattempo anche il rapporto tra Vani e Berganza si fa sempre più intimo.

La scrittrice del mistero di Alice basso sarà disponibile dal 26 aprile grazie a Garzanti
Link: La scrittrice del mistero
Tag: Giallo, Romantic Suspance, Romance Contemporaneo
Facebook Twitter
calendario
Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman
News Garzanti si è aggiudicata il romanzo di esordio di Gail Honeyman, che ha riscosso un grandissimo successo in Inghilterra ed è in corso di traduzione in più di 30 paesi.
Eleanor Oliphant sta benissimo è un libro con una protagonista che saprà colpire nel profondo il lettore. Una donna sola, un'outsider che vive una vita parallela a quella del resto del mondo, di cui non capisce le convenzioni. Narrato in prima persona, cresceremo insieme ad Eleanor e scopriremo che ci si può ricevere sostegno dalle persone più diverse ed inaspettate.
 
Già disponibile per il preorder, uscirà il 17 maggio.
 
Link: Eleanor Oliphant sta benissimo
Tag: Narrativa contemporanea
Facebook Twitter
calendario
Il ritorno di Jennifer L. Armentrout
News Ad aprile arriva lo spin-off della serie Covenant di Jennifer L. Armentrout. Il primo libro della serie Titan avrà come protagonista Seth, il mezzosangue e primo Apollyon, la cui sorte era rimasta incerta nell’ultimo libro della Covenant.
Le fans di Jennifer L. Armentrout saranno molto felici di poter continuare le avventure di questa serie paranormal romance.
Il ritorno sarà in libreria dal 12 aprile con Harpercollins.
 
Link: Il ritorno
Tag: Paranormal Romance, Young Adult
Facebook Twitter
calendario
Uno di noi sta mentendo di Karen McManus
News Mondadori ci propone nella collana Chrysalide il libro d’esordio di Karen McManus, Uno di noi sta mentendo, che ha avuto un grandissimo successo in America.
Si tratta di in #thriller #youngadult che presto dovremmo anche vedere al cinema, visto che la Universal Cable ne ha acquistato i diritti.
La storia seguirà cinque ragazzi diversi che si ritrovano in punizione, ma uno di loro, Simon, verrà ritrovato ucciso.
L’assassino si nasconde tra gli altri quattro, oppure è un’altra persona ancora?
Il 6 marzo corrette in libreria per scoprirlo!
 
Link: Uno di noi sta mentendo
Tag: Thriller, Young Adult
Facebook Twitter
freccia

#scopriunlibro

Autoritratto con ippopotamo Autoritratto con ippopotamo
Arno Geiger
Genere
Narrativa contemporanea
Data di uscita
29-09-2016

Autoritratto con ippopotamo racconta le inquietudini e le incertezze del giovane Julian, le sue difficoltà nel diventare adulto, nel capire cosa sia davvero importante per lui e quale sia il suo posto in un mondo che gli appare ancora incomprensibile.La sua storia d’amore con l’imprevedibile Aiko e l’amicizia con il compagno di studi Tibor ruotano intorno alla bizzarra presenza di un ippopotamo nano affidato alle curedel protagonista. L’animale dorme, mangia, sbadiglia, puzza, ignaro delle ansie che affliggono Julian, e la monotonia delle sue giornate contrasta in modo originale e poetico con le ansie e le incertezze dei personaggi del libro. Con la leggerezza linguistica e il tono personale che caratterizza la sua prosa, Arno Geiger tratteggia le diverse figure del romanzo con sicurezza e grande sensibilità.
La prima luce di Neruda La prima luce di Neruda
Ruggero Cappuccio
Genere
Narrativa contemporanea
Data di uscita
20-10-2016

Napoli, 1952. Pablo Neruda è svegliato da un insistente bussare alla porta. Al poeta viene notificato un decreto di espulsione dall’Italia firmato dal ministro Scelba.
Sarà accompagnato da due agenti a Roma per essere estradato in Svizzera. Nella stazione della capitale, il poeta è atteso da una folla nella quale si riconoscono i volti di Alberto Moravia, Elsa Morante, Renato Guttuso e Carlo Levi. In mezzo a quella folla una donna, Matilde Urrutia, osserva e attende che si liberi anche il suo amore per Pablo. Dopo il clamore del mondo che lo celebra e vuole che viva la sua voce, la scena si sposta a Capri nella villa di Edwin Cerio, dove i due amanti danno profondità e splendore ad una passione segreta, sconvolgente e imprevedibile. Vent’anni dopo, a Isla Negra, in Cile, durante il golpe di Pinochet, altri militari bussano alla porta di Neruda e Matilde per minacciarne la libertà. Due stagioni della vita di Pablo Neruda: la stagione dell’amore, delle speranze, di un mondo che si trasforma e la stagione del buio, della violenza, della morte. Due stagioni raccontate in prima persona dalla voce del poeta e dalla voce di Matilde, due esistenze che raccontano la forza della vita e la grandezza dello stare al mondo, l’incanto civile della parola contro i poteri che la vorrebbero ottusa o distorta. Ruggero Cappuccio si insinua nella fisicità e nel mistero dei suoi personaggi per rovesciarne come un guanto la grazia e infiammarne la vitalissima esemplarità della memoria.
Un volo incrociato di voci che raccontano la storia di uno dei più popolari poeti del mondo, fra la leggenda dell’amore e la crudezza della Storia.
Eleanor Oliphant sta benissimo Eleanor Oliphant sta benissimo
Gail Honeyman
Genere
Narrativa contemporanea
Data di uscita
17-05-2018

Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: benissimo.
Non bado agli altri. So che spesso mi fissano, sussurrano, girano la testa quando passo. Forse è perché io dico sempre quello che penso. Ma io sorrido, perché sto bene così. Ho quasi trent’anni e da nove lavoro nello stesso ufficio. In pausa pranzo faccio le parole crociate, la mia passione. Poi torno alla mia scrivania e mi prendo cura di Polly, la mia piantina: lei ha bisogno di me, e io non ho bisogno di nient’altro. Perché da sola sto bene.
Solo il mercoledì mi inquieta, perché è il giorno in cui arriva la telefonata dalla prigione. Da mia madre. Dopo, quando chiudo la chiamata, mi accorgo di sfiorare la cicatrice che ho sul volto e ogni cosa mi sembra diversa. Ma non dura molto, perché io non lo permetto.
E se me lo chiedete, infatti, io sto bene. Anzi, benissimo.
O così credevo, fino a oggi.
Perché oggi è successa una cosa nuova. Qualcuno mi ha rivolto un gesto gentile. Il primo della mia vita.
E questo ha cambiato ogni cosa. D’improvviso, ho scoperto che il mondo segue delle regole che non conosco. Che gli altri non hanno le mie stesse paure, e non cercano a ogni istante di dimenticare il passato.
Forse il «tutto» che credevo di avere è precisamente tutto ciò che mi manca. E forse è ora di imparare davvero a stare bene.
Anzi: benissimo.
 
Gail Honeyman ha scritto un capolavoro. Un libro che a detta di tutta la stampa internazionale più autorevole rimarrà negli annali della letteratura. Un romanzo che per i librai è unico e raro come solo le grandi opere possono essere. I numeri parlano da soli: venduto in 35 paesi, per mesi in vetta alle classifiche, adorato sui social dalle star del cinema più impegnate, vincitore del Costa First Novel award, presto diventerà un film.
Una protagonista in cui tutti possono riconoscersi. Perché spesso ci si rifugia nella propria realtà per non vivere quello che c’è veramente fuori. In quel riparo si crede di stare benissimo, ma basta una folata di aria fresca per capire che troppo è quello che si sta perdendo.    
Account
#esceoggi
#libriattesi
#prossimamente
#romance
#thriller
#narrativa